La dottoressa Chiara Tonet, curatrice Sezione Pinacoteca, ci descrive il percorso artistico interno a Palazzo Nota, dove si trovano gli straordinari scenari della Sala Rubino, lo storico salone del Consiglio Comunale e alcune novità rispetto alle opere esposte presso il Museo Civico Borea d’Olmo.

Il percorso interno di Palazzo Nota si può definire un racconto della città di Sanremo e di tutto il nostro territorio.

Palazzo Nota nel 1687 divenne in forma ufficiale sede del Commissario generale della Serenissima Repubblica di Genova e rimase sede del Comune sino al definitivo trasferimento degli uffici municipali a Palazzo Bellevue nel 1968.