È una storia lunga 51 anni, quella del famoso chiosco “Mambrin” di Bordighera.

Tutto ha inizio con il signor Luigi Mambrin, il quale, sfogliando un giornale, vede un articolo sulle angurie. Nasce da lì la brillante idea di aprire un chiosco in cui offrire questo frutto tipicamente estivo. Da allora di acqua sotto i ponti ne è passata tanta e di angurie ne sono state consumate ancora di più. Mambrin è ormai sinonimo di estate a Bordighera e questo chiosco è conosciuto ben oltre i confini della cittadina rivierasca.

Riviera Time è andata a conoscere Victoria, nipote di Luigi Mambrin, che ci ha raccontato qualcosa di più di questa bellissima realtà imprenditoriale.