La Fortezza di Arma è una torre d’avvistamento del XVI secolo che si trova sul confine con Bussana.

Fa parte della rete di torri saracene costruite nel Ponente in quell’epoca per avvistare i feroci pirati che dal mare portavano distruzione, violenze e razzie. Tra tutti il sanguinario corsaro ottomano Dragut.

Renzo Restani, Presidente dell’Associazione Gente Comune di Arma di Taggia, ci racconta la storia della fortezza.