È il 1990 e la Riviera Trasporti inaugura la sua nuova sede. Costata circa 10 miliardi di lire, di cui il 75% finanziato dalla Regione, venne presentata in pompa magna. In particolare, venne posto l’accento sulle officine, che – secondo quanto dichiarato all’epoca – avrebbero migliorato il servizio.