L’idea di realizzare un monumento a Edmondo De Amicis nacque nel 1923, insieme alla neonata città di Imperia. Gli onegliesi temevano infatti una perdita d’identità dopo la fusione con Porto Maurizio. Viste le difficoltà finanziarie, venne lanciata una raccolta fondi nelle scuole elementari di tutta Italia, che ebbe un grandissimo successo.

Il monumento fu inaugurato il 15 maggio 1932 in contemporanea al nuovo Palazzo Comunale. Riviera Time vi svela alcune curiosità che hanno accompagnato la realizzazione di quest’opera, entrata ormai tra i simboli della città di Imperia.