È il 1994 e dal molo lungo di Imperia partono due canoe – una italiana e una francese –  in direzione Bordeaux. 13 giorni di navigazione per coprire i circa mille chilometri di distanza. Lo scopo dell’iniziativa è duplice: la promozione del canottaggio e una raccolta fondi da destinare alla lotta contro il cancro.